Il gioco può creare dipendenza ed è vietato ai minori di 18 anni. Consulta le probabilità di vincita.
Gioco responsabile
bet-at-home.com ha una vasta esperienza nel campo delle scommesse e del gioco online e promuove il gioco online come forma legale di divertimento, sicuro e innocuo per la maggior parte delle persone.

bet-at-home.com tiene in seria considerazione le proprie responsabilità sociali, provvedendo al dovuto sostegno nei rari casi di dipendenza da gioco e impedendo ai minorenni di aprire un conto scommesse.

Il gioco è un'attività piacevole e positiva, che deve essere praticata in un ambiente sicuro e distensivo.

Accesso da parte di minori / Rilevamento di un eventuale utilizzo non autorizzato

bet-at-home.com vieta l'apertura di un conto ai minori di 18 anni di età. Se un minorenne dovesse provare ad aprire un conto sulla piattaforma di gioco di bet-at-home.com (d'ora in avanti denominata il "Sito") con l'aiuto, anche involontario, di una persona maggiore di età, violerebbe le condizioni generali d'uso e il Contratto di conto di gioco. Ecco qualche misura che può aiutare il giocatore maggiorenne a proteggere i minori:
  • non comunicare a nessuno il proprio nome utente;
  • non abilitare la funzione di memorizzazione della password sulla pagina del login;
  • non lasciare incustodita la propria carta di credito e non comunicare ai minori i dettagli della carta;
  • installare sul proprio computer un software di controllo sulla navigazione dei minori, nel caso fossero presenti in famiglia persone sotto i 18 anni di età. Questi software possono essere trovati su siti internet quali Saferinternet, Netnanny e Cyberpatrol.
Il cliente è tenuto a prestare attenzione ai meccanismi di rilevamento di un eventuale utilizzo non autorizzato del proprio conto di gioco. Un conto potrebbe essere stato utilizzato da terzi se:
  • i dati del conto di gioco sono stati modificati e queste modifiche non sono state apportate dal cliente;
  • nel conto di gioco si trovano movimenti che non sono stati effettuati dal cliente.
Se si verifica una delle situazioni sopra descritte, bet-at-home.com incoraggia il cliente a cambiare la propria password e a contattare immediatamente il servizio clienti.

Ultima modifica: 09.12.2013 08:00
Versione: 3.2

CONTATTI
Ok